Sviluppo del mercato gastronomico in polonia

La direttiva ATEX, nota anche come Direttiva Nuovo Approccio, è un materiale il cui progetto principale è di ravvicinare le leggi degli Stati membri dell'Unione Europea come sistemi e dispositivi di protezione che vengono trattati nelle vicinanze del rischio di esplosione di metano e polvere di carbone.

La direttiva definisce principalmente i principali requisiti di sicurezza, le vaste aree di prodotto e le modalità di dimostrazione della cooperazione con determinati requisiti di sicurezza.Un ruolo importante nella direttiva è svolto dalle norme europee che descrivono in dettaglio le modalità tecniche per dimostrare la cooperazione con i requisiti di sicurezza. Secondo il parere che il risultato è compatibile con il principio, si pensa di sincronizzarlo con importanti requisiti di sicurezza.I requisiti comuni atex per le attrezzature e i metodi di protezione forniti in atmosfere potenzialmente esplosive sono riportati nell'Appendice II della Direttiva. Si parla di requisiti generali, scelta dei materiali, design e forma, potenziali fonti di ignizione, rischi derivanti da influenze esterne, requisiti per i dispositivi di sicurezza e integrazione dei requisiti che garantiscono la sicurezza del sistema.Insieme alle indicazioni, il produttore deve prestare attenzione per evitare la creazione di un'atmosfera esplosiva per piatti e stili di protezione, per impedire l'accensione di un'atmosfera esplosiva, per inibire o limitare l'esplosione.Piatti e sistemi di protezione dovrebbero vivere in un modo reale per prevenire al meglio la possibilità di un'esplosione. Dovrebbero costituire una conoscenza tecnica costruita con la scienza. E parti e componenti dei dispositivi devono andare in sicurezza e insieme al consiglio del produttore.Tutte le apparecchiature, i sistemi di protezione e gli apparecchi devono avere una marcatura CE.I materiali utilizzati per l'installazione di apparecchiature o sistemi di protezione non devono essere infiammabili. Non ci devono essere reazioni tra loro e il tempo che una potenziale esplosione potrebbe aver causato.Dispositivi e sistemi di protezione non devono causare ferite o altre lesioni. Devono assicurarsi che non si innalzino nel prodotto delle loro alte temperature e radiazioni. Non possono eseguire rischi elettrici anche se non possono causare situazioni pericolose.