Rapporto giornaliero del bingo del registratore di cassa fiscale

L'ordinanza del Ministro delle Finanze, che è entrata in vigore il 1 ° marzo 2015, pone l'assistenza legale per i singoli consumatori sull'obbligo di utilizzare i registratori di cassa. Questi cambiamenti includeranno consulenti fiscali insieme agli avvocati. Anche se i notai non funzioneranno. In generale, i registratori di cassa hanno lo scopo di proteggere i clienti che non ricevono sempre la conferma di assistenza. Gli uffici fiscali mobili sono progettati appositamente per avvocati e consulenti fiscali.

Kankusta DuoKankusta Duo. Misura buona ed economica per il dimagrimento

Soppresso dal regolamento di registrazione fiscale obbligatoria, come proposto dal Ministero delle Finanze, includerà professioni legali e mediche, tra cui professioni dentale, cosmetica, gastronomica e meccanica. Sfortunatamente, avrà già la quantità di entrate guadagnate annualmente. La loro qualità sarà equiparata a nuove professioni, che questo dovere è stato messo in manutenzione molto prima. Fino a quel momento, gli avvocati erano esonerati dalla necessità di utilizzare i registratori di cassa se la loro influenza annuale non superava i ventimila zloty.Modifiche implementate in appartamento è un movimento che tutti gli avvocati che forniscono servizi al pensiero delle persone fisiche che non svolgono un'attività economica avrebbero avuto bisogno di vederli nelle tasche dei sensi fiscale senza il sistema di pagamento.La facilitazione quindi introduce il legislatore per coloro che vogliono solo lavorare nella piazza degli avvocati. Se inizi a offrire assistenza legale solo nel 2015, gli avvocati saranno rimossi dalla coercizione della proprietà dai registratori di cassa per due mesi a partire da maggio, in cui inizieranno i loro servizi.Il Ministero assicura che i contribuenti che si registrano utilizzando i loro servizi di registratore di cassa rimborseranno un gruppo più ampio dei loro costi. Pertanto ha un effetto positivo sia sulla certezza del fatturato fornito dagli avvocati, sia sulla sicurezza dei consumatori. In pratica, ciò significa che dal 1 ° marzo 2015, tutti gli utenti dello studio legale possono richiedere una ricevuta, che confermerà il fatto di aver prestato servizi legali.Per quanto riguarda i notai, quindi non richiedono la registrazione nella quantità di servizi, ma solo nell'ambito delle attività incluse nell'iscrizione al deposito E anche P, se il presunto 20 millesimo limite di afflussi non verrà superato, o se il pagamento sarà effettuato in forma non in contanti.